Campionato Italiano Regolarità d'Epoca Gr5

DOMENICA 11 MARZO 2018

1^ Prova - DIANO MARINA

 

SABATO 10 MARZO 2018

 

Ore 14,00

Verifiche tecniche con esposizione moto in parco chiuso (Molo delle Tartarughe);

 

Ore 19,00 Chiusura verifiche tecniche

 

 

DOMENICA 11 MARZO 2018

 

Ore 9,00

Partenza gara (Molo delle Tartarughe);

 

Ore 15,00

Arrivo primi concorrenti (Palazzetto dello Sport  "G. Canepa");

 

Ore 18,00

Premiazioni (Palazzetto dello Sport  "G. Canepa").

 

 

Ancora una volta, Delizie di Gaya si ritrova ad afficancare il proprio brand e la propria collaborazione ad una manifestazione sportiva del Ponente Ligure. Il nostro amore per lo sport è immutato col passare degli anni.

La nostra passione nel promuovere le manifestazioni locali e lo sport nel suo essere più puro, quello praticato dagli appassionati, supportato da volonterosi e sorretto da aziende come noi, sono il segno di serietà e di impegno costante, le stesse qualità che riversiamo quotidianamente nel nostro lavoro e nel rapporto con i nostri collaboratori.

 

Qui di seguito un breve riassunto, con immagini e notizie, di un weekend, che malgrado il maltempo, ha visto una grande partecipazione di piloti e di pubblico.

“Il Campionato Italiano Regolarità d’Epoca è partito in Liguria a Diano Marina (IM) sotto una pioggia battente, interminabile, che ha messo a dura prova i 245 partecipanti e l’organizzazione del Motoclub Imperia guidata dal Presidente Maurizio De Luca. Il comprensorio dei comuni di Diano Marina, Diano Castello, Diano San Pietro, Diano Arentino e San Bartolomeo al Mare ha creato le migliori condizioni per mostrare una localizzazione scenografica del parco chiuso sul Molo delle Tartarughe, una prova fettucciata del cross test nelle adiacenze del paddock visibile dal pubblico della località con una semplice passeggiata!

 

Il percorso è stato studiato per consentire la guida lungo tratti da vera regolarità per gli inossidabili piloti sempreverdi di questa disciplina che hanno scritto la storia di questo sport! Nonostante Giove Pluvio abbia contribuito con almeno 80 mm di pioggia cumulata nelle ultime 24 ore ad aumentare il livello di difficoltà, la “vecchia guardia” della regolarità non si è fatta intimorire e si è lanciata nelle paludi delle prove speciali o sul torrente che aveva prepotentemente invaso la linea!

 

Il Direttore di Gara Fulvio Balestra, saggiamente, dopo i primi due giri ha riorganizzato la gara riducendo il numero delle prove da praticare per consentire a tutti di gustare a pieno la gara senza esagerare. Presso il palazzetto dello sport il “nostro” speaker della Dakar 2018, Franco Iannone, ha gestito egregiamente la premiazione a cui hanno presenziato il Sindaco di Diano Marina, Giacomo Chiappori, e il Presidente di F.M.I. Liguria, Giulio Romei.

 

Si evidenzia la prestazione di Fausto SCOVOLO, già campione del mondo enduro nel 1996, al primo posto seguito da Osvaldo ARMANNI e Mattia TRAVERSI. I Motoclub Liguri con i loro piloti invece vanno a podio con il MC Imperia nella Classe T80RS, primo Giorgio VOLPI ed terzo Danilo AMEGLIO, mentre nella Classe 50 A1  si distingue Luca SANTUCCI per il MC Sanremo.” (da fmiliguria.it)

 

 

RISULTATI DAL SITO FICR

Stage Leader prova Leader generale

PS1 CROSS TEST 452 ITA (M. TRAVERSI)

PS2 ENDURO TEST 473 ITA (F. SCOVOLO)

PS3 CROSS TEST 471 SUI (O.ARMANNI)

PS4 ENDURO TEST Prova Annullata

PS5 CROSS TEST Prova Annullata

 

ASSOLUTA:

P. No. Concorrente     Moto    Tempo Dist.

1 473     ITA F.SCOVOLO Ktm 8'54.14

2 471     SUI O.ARMANNI Ktm 8'54.43 0.29

3 452     ITA M.TRAVERSI Villa 8'58.68 4.54

 

La premiazione ha seguito l’ordine dettato dalle Classifiche a cui si rimanda al link seguente per l’esame più dettagliato.